I libri

TUTTE LE PUBBLICAZIONI:
http://centrostudimultimedialibri.blogspot.com/
i libri oltre che sul sito www.ilmiolibro.it sono disponibili presso la libreria BOTTEGA DEL LIBRO corso della Repubblica 7/9 Macerata 62199 tel. 0733.230046 con sconto del 10% e senza spese di spedizione


I volumi della Collana La Visione della Guerra


Eroi e Bastardi senza Gloria
La visione della guerra Nazi-Fascista nel cinema e nel documentario (da Rossellini a Tarantino da Spielberg a Lanzmann)
di Massimo Puliani
ISBN 978-88-97045-08-3
Questo studio sulla Visione della Guerra sono proposti film sulla deportazione, sulla prigionia, sugli avvenimenti dell’8 settembre 1943 e su altre tematiche che hanno caratterizzato la dittatura Nazi-Fascista. Il volume si articola in quattro sezioni: la prima è una carrellata cinematografica con un taglio critico particolare: dai film di Rossellini a quelli di Pontecorvo, dal film di Benigni e Mihaileanu ai capolavori di Visconti, Pasolini, Wenders ecc. La seconda parte è dedicata ai film di Spielberg e alla sua Fondazione. La terza propone la Fiction-Tv;mentre la quarta è incentrata su na ricognizione dei film-documentari e alla produzione indipendente.

 


La Memoria Garanzia di Libertà
Storie di deportazioni raccontate dagli Internati Militari Italiani
(docu-interviste, diari di guerra e mappatura degli archivi on-line)
di Massimo Puliani
ISBN 978-88-97045-05-2
Un viaggio multimediale nella Visione della Guerra attraverso la memoria degli ex deportati. Diari, documenti e riflessioni sulla deportazione e la prigionia degli I.M.I. Internati Militari Italiani. Con due capitoli dedicati a Pasolini (la morte del fratello: una storia italiana dentro la storia) e a Claudio Magris con il suo discorso al Quirinale per la Giornata della Memoria del 2009. In questo primo volume si propone una sezione sui Nuovi Media con una mappatura dei siti internet, degli archivi e dei video scaricabili su YouTube. Il lettore potrà anche accedere ad un archivio on-line (CLICCA QUI) che contiene undici interviste a persone che hanno subito la deportazione. Chi è interessato potrà richiedere il DVD





Teatro della Memoria
Samuel Beckett, Thomas Bernhard, Renato Sarti, Giorgio Strehler, Moni Ovadia, Arnoldo Foà, Ascanio Celestini, Marco Paolini - Il caso Fo/Albertazzi
di Massimo Puliani
ISBN 978-88-97045-01-4
Un percorso nella drammaturgia e nella produzione video teatrale di alcuni protagonisti della nostra scena contemporanea, a cominciare da Beckett (e il suo impegno nella Resistenza francese) a Giorgio Strehler e Paolo Grassi che edificarono il Piccolo Teatro di Milano nella ex caserma Muti luogo di prigionia e di torture, da Thomas Bernhard (con la sua pièce interpretata da Valeria Moriconi) a Renato Sarti, autori che descrivono con sarcasmo e inquietudine l’intolleranza umana tra le pieghe della storia; dall’ebreo italiano Arnoldo Foà all’ebreo sefardita che ride e canta Moni Ovadia, alle storie romane di Celestini con l’eccidio di via Rasella, al Sergente di Rigoni Stern e Paolini.
Una riflessione sul “caso Fo/Albertazzi” per capire la storia e l’animo umano in tempo di guerra.
Collana Comunicazione Multimediale
REPORT PAOLINI
Informazione/Spettacolo Verità/Finzione
di Massimo Puliani Alessandro Forlani
ISBN 978-88-97045-02-1
Esiste un genere di spettacolo che si nutre di Informazione, di Cronaca, di Politica? Esiste un caso Marco Paolini? O meglio, una fenomenologia riferita al Teatro di Paolini in TV? Perché questo interesse mediatico nei confronti di un attore la cui poetica è da sempre contrassegnata da uno stile affabulatorio, che coniuga sensibilità narrativa, impegno civile e creatività linguistica? "Report Paolini" è un'originale riflessione multimediale di studiosi e giornalisti sul Teatro in Televisione di Marco Paolini.
Interviste: Ilvo Diamanti Milena Gabanelli Giovanna Marini Marco Paolini
(il DVD può essere richiesto dagli interessati e contiene tre interviste a Diamanti, Gabanelli e Marini, e la Lectio Magistralis tenuta da Paolini a Macerata nel 2006 – Il costo del DVD è di 5 €)
Da Pubblicare


IL SIPARIO DIGITALE
la conversione multimediale del teatro in tv: De Filippo, Carmelo Bene, Ronconi, Beckett, Barberio Corsetti, Paolini.
di Massimo Puliani
Quale teatro in Tv? Ecco la prima, ricorrente, domanda. Adattamento, traduzione/tradimento, riproducibilità o reinvenzione della drammaturgia per il video? Multimedialità e interattività di codici linguistici differenti ma confluenti o nuovo linguaggio autonomo?
E le nuove straordinarie potenzialità che vengono dalla tecnologia potranno sempre più favorire sviluppo e ricerca nella scrittura video-teatrale? Da queste iniziali domande nasce l’importanza di moltiplicare le occasioni di riflessione, analisi e studio sul linguaggio teatrale nella multimedialità delle nuove tecnologie.



Collana Soqquadri dell'Hacca/Halley
PlayBeckett
Visioni multimediali nell'opera di Samuel Beckett.
Con DVD contenente parte delle opere video di Beckett
di Massimo Puliani Alessandro Forlani
ISBN 978-88-75891-50-3
In occasione del centenario di Samuel Beckett (13.4.2006) un'originale ricognizione critica della sua opera multimediale, nata dall'avvertimento di un punto di rottura, un'insofferenza dei confini della pagina e del palcoscenico. Raccoglie contributi di carattere critico (tra cui uno scritto del suo cameraman); testimonianze e analisi registiche, attoriali e drammaturgiche di coloro che hanno lavorato e tutt'oggi lavorano sull'opera beckettiana utilizzando la multimedialità.



SvobodaMagika
Polyvisioni sceniche di Josef Svoboda.
Con Video CD contenente le scene degli spettacoli a Macerata realizzati da Svoboda
di Massimo Puliani Alessandro Forlani ISBN978-88-75891-51-0
"SvobodaMagika" racconta tre storici allestimenti teatrali del maestro di meraviglie scenografiche Josef Svoboda: "Intolleranza 1960", "Faust/Frammenti I e II parte" e "La Traviata". L'opera di questo "scienziato artigiano" è illustrata sia attraverso contributi critici (tra cui un contributo di Ida De Benedictis), sia tramite la testimonianza dello scenografo stesso (intervistato da Franco Quadri) e di coloro che hanno avuto l'onore di lavorare al suo fianco (Giorgio Strehler, Luigi Nono, Henning Brockhaus), nonché attraverso due recensioni critiche di Giulio Carlo Argan e Eugenio Montale.

Gaberscik
Il teatro di Giorgio Gaber: testo, rappresentazione, modello. Con DVD contenente una ricostruzione di “Aspettando Godot” con Gaber attraverso le foto di Enrica Scalfari
di Massimo Puliani
Alessandro Forlani
Valeria Buss
ISBN 978-88-9920-30-5
L'opera, soffermandosi sulla scrittura scenica di Gaber e sulle interpretazioni avvenute dopo la scomparsa dell'autore/attore, costituisce un'indagine sulla drammaturgia di Gaber/Luporini. Nella prima parte si sono presi in esame le drammaturgie e gli allestimenti storici. Il testo indaga inoltre il rapporto di Giorgio Gaber con l'opera di Samuel Beckett, che portò alla messa in scena nel 1990. Nella seconda parte del volume, che raccoglie contributi e testimonianze di registi, attori, critici teatrali, si affronta il problema di rappresentare oggi "Gaber senza Gaber" attraverso prove di attori e interpretazioni registiche.



-----------------------------------------------------------
Dove acquistare le pubblicazioni
-----------------------------------------------------------



www.webster.it
www.deastore.com





 
www.hoepli.it




Se non disponibili richiedere i volumi a:
www.centrostudimultimedialibri.blogspot.com
--------------------------------------------------------------------------